Comune di Filago – Informazioni Paese e Turismo Isola Bergamasca

ARTICOLI Filago   ITINERARI  Filago   EVENTI  Filago NEGOZI Filago   MANGIARE  Filago   DORMIRE  Filago   LOCALI  Filago SERVIZI  Filago AZIENDE Filago CASE  Filago SCUOLE  Filago ASSOCIAZIONI  Filago ARTISTI Filago   WEB CAM Filago   VIDEO  Filago

CENNI STORICI:

I primi insediamenti stabili di una certa consistenza presenti sul territorio comunale risalgono all’epoca romana, quando nella zona a sud del paese cominciò a svilupparsi il borgo di Marne.

Situato alla confluenza del fiume Brembo e del torrente Dordo, era posto in prossimità del Ponte Corvo, inserito nel contesto viario che collegava la città di Bergamo con quella di Milano, situazione che portò non poco giovamento allo sviluppo del paese.

Il termine della dominazione romana fece iniziare un periodo poco favorevole, che coincise con l’arrivo delle orde barbariche le quali, utilizzando per i propri spostamenti la strada presente sul territorio, seminarono il terrore tra gli abitanti.

La situazione si stabilizzò con l’arrivo dei Longobardi (del cui passaggio non sono però rimasti segni tangibili sul territorio di Filago), per poi trovare nuovo sviluppo con l’arrivo dei Franchi nel VIII secolo, ed il conseguente inizio del periodo medievale. A tale periodo risale il primo documento scritto (anno 976) che attesta l’esistenza di Marne, che risentì di un notevole incremento demografico e crebbe di importanza.

Questo era dovuto al fatto che la strada di collegamento tra Bergamo e Milano riprese importanza, e la zona dominava il passaggio sul ponte Corvo. Anche le mire egemoniche su questa zona aumentarono a dismisura, facendola diventare molto appetita tra le potenti famiglie dell’epoca. Numerose furono allora le fortificazioni, tra le quali spiccava il poderoso castello dotato di torri e di mura che, tuttora esistente, è conosciuto come Castello di Marne.

Su di esso si narrano numerose storie e leggende, tra cui quella che vedrebbe i santi Fermo e Rustico qui tenuti in prigionia prima di essere portati a Verona, dove subirono il martirio.

Logicamente qui si svolsero i principali avvenimenti riguardanti il territorio comunale in epoca medievale: inizialmente gestito dalla famiglia guelfa degli Avogadro, che lo ricevette in gestione dal vescovo di Bergamo, lo consegnò, nel 1398al ghibellino Gian Galeazzo Visconti al fine di ottenere una sospensione dei violenti combattimenti che interessavano l’intera zona. La tregua durò soltanto sei anni, dal momento che nel 1404 le truppe capitanate da Pandolfo Malatestaattaccarono e distrussero il castello e le abitazioni circostanti.

La situazione sociale e politica si acquietò con l’avvento della Repubblica di Venezia, avvenuto nel 1428. La Serenissima difatti varò una serie di leggi volte ad eliminare una volta per tutte le diatribe tra le opposte fazioni guelfe e ghibelline, e permise la ricostruzione del castello di Marne, che venne riaffidato alla famiglia degli Avogadro.

Nel frattempo sul territorio comunale avevano cominciato a svilupparsi altri due piccoli borghi, Rodi e Filago. Quest’ultimo in particolar modo assunse i connotati di vero e proprio borgo, che compensavano la sempre minore importanza di Marne. L’origine etimologica di questo nuovo paese è ancora avvolta dal mistero, dato che al riguardo esistono numerose ipotesi: molto suggestiva è quella fornita dallo storico Giovanni Maironi da Ponte, il quale ipotizzava la presenza in tempi remoti di un piccolo lago formato da un’ansa del fiume Brembo, al termine del quale venne a collocarsi il paese di Finislacus (ovvero alla fine del lago).

Più fondata è l’ipotesi, sostenuta dagli abitanti della zona, che l’etimologia del paese derivi dalla sua collocazione all’estremità dell’antico lago Gerundo, da cui il nome latinoFinis Lacum (la fine del lago), da cui si origina la modernizzazione Filago.

I secoli successivi non videro eventi di rilievo interessare il territorio comunale, che seguì le sorti politiche del resto della provincia di Bergamo.

I due borghi rimasero tuttavia separati a livello amministrativo fino al 1927, quando furono unificati con il nome di Marne, con sede comunale posta a Filago. A partire invece dal 1957, il paese prese definitivamente il nome attuale di Filago, relegando Marne a semplice frazione.

Popolazione Residente
3.214 (M 1.603, F 1.611)
Densità per Kmq: 601,9
Superficie: 5,34 Kmq
Codici
CAP 24040
Telefonico Prefisso 035
Codice Istat 016098
Codice Catastale D588
Informazioni
Denominazione Abitanti filaghesi
Santo Patrono San Rocco
Festa Patronale 16 agosto
Etimologia (origine del nome)
Attestato con il nome di Filaco, deriva dal nome latino di persona ofilius con l’aggiunta del suffisso -acus. Si potrebbe anche accostare al bresciano fila (filare di viti) o al comasco filò, costone di montagna, con allusione a un luogo disposto lungo un declivio.
Località e Frazioni di Filago
Marne, Rodi
Comuni Confinanti
Bonate SottoBottanucoBrembateCapriate San GervasioDalmineMadoneOsio SopraOsio Sotto
Ville e Palazzi
 Palazzo Agliardi (oggi sede del municipio)
Chiese e altri edifici religiosi filaghesi
 Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta e San Rocco
 Chiesa di San Rocco

MERCATO SETTIMANALE 

Filago Via A. Locatelli martedi 14 Banchi

Numeri utili GENERALI

Carabinieri

112

Polizia Stradale

035.276.300

Polizia di Stato

113

Polizia Locale (centrale operativa) 

035.399.559

Vigili del Fuoco

115

Protezione Civile

035.399.399

Guardia di Finanza

117

Chiamata urgente su n° occupato 

4197

Corpo Forestale

1515

Pronto intervento ASM

800.014.929

Emergenza Sanitaria

118

Guasti fognature, acqua e gas   

035.216.162

Guardia medica

035.455.51.11

Enel (guasti luce) 

803.500

ATB     

035.236.026

Radio Taxi       

035.451.90.90

Pubblicato in Isola Bergamasca, Martedì Mercati Bergamo, MERCATI BERGAMO e PROVINCIA BERGAMO

SPONSOR di Filago – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Attività FilagoNegozi FilagoAziende FilagoServizi FilagoLocali FilagoRistoranti FilagoPizzerie FilagoItinerari FilagoPaese FilagoComune FilagoDove andare FilagoInformazioni FilagoNotizie Filago Info Filago Storia FilagoPersonaggi Filago Numeri Utili Filago Curiosità Filago Popolazione Filago Frazioni Filago Vivere Filago Informazioni Turistiche Filago Filago Comune Filago Informazioni Filago Paese Filago Fotografie Immagini FilagoFilago FotografieFoto FilagoEventi FilagoScuole FilagoAssociazioni FilagoHotel FilagoDove Dormire FilagoOggi FilagoDove Mangiare Filago