Comune di Barzana – Informazioni Paese e Turismo Isola Bergamasca

ARTICOLI Barzana   ITINERARI  Barzana   EVENTI  Barzana NEGOZI Barzana   MANGIARE  Barzana   DORMIRE  Barzana   LOCALI  Barzana SERVIZI  Barzana AZIENDE Barzana CASE  Barzana SCUOLE  Barzana ASSOCIAZIONI  Barzana ARTISTI Barzana   WEB CAM Barzana   VIDEO  Barzana

CENNI STORICI:

Il territorio venne interessato da piccoli insediamenti stabili di popolazioni appartenenti al gruppo dei Liguri, a cui subentrarono gli Etruschi nel periodo dell’età del bronzo ed i Galli Cenomani tra il V ed il IV secolo a.C. Questi caratterizzarono fortemente il territorio, inserendolo nel contesto dell’insediamento di Lemine.

Successivamente si verificò la dominazione romana, i cui abitanti si fusero con quelli di origine celtica presenti precedentemente. Anche gli insediamenti ebbero un notevole sviluppo, favoriti dalla costruzione di un’importante strada di comunicazione, utilizzata principalmente dai militari, che collegava la città orobica con quella di Lecco, da cui poi era possibile raggiungere il nord Europa.

Con il termine dell’impero romano il territorio visse un periodo di scarsa antropizzazione, terminato con l’arrivo della popolazione dei Longobardi nel VI secolo, che diede vita alla curtis lemennis, inserita nel ducato di Bergamo.

A questa popolazione subentrarono, a partire dall’VIII secolo, i Franchi, con i quali Lemine diventò un beneficiumentrando nell’ordinamento e nel costume feudale. Inizialmente i territori vennero dati in feudo ai conti Gisalbertini di Bergamo, a cui subentrò il vescovo di Bergamo, il quale in seguito li diede in gestione ai monaci della valle di Astino, come citato in documenti del 1234.

Il toponimo ebbe a formarsi in questi anni, e si presume derivi dal prefisso barz indicante un recinto per il bestiame, con la caratteristica desinenza latina -ana.

Nel corso del XIV secolo il territorio venne interessato dalle violente lotte tra guelfi e ghibellini, con il borgo di Barzana incluso nei confini di Almenno.

Poco interessato dai regimi che si susseguirono nella provincia di Bergamo, passò alla Repubblica di Venezia nel XV secolo, con la quale terminarono gli scontri tra fazioni avverse, alla Repubblica Cisalpina nel 1797, al Regno Lombardo-Veneto nel 1815 ed infine al Regno d’Italia nel 1859.

Luoghi d’interesse
In ambito religioso merita menzione la chiesa parrocchiale di San Rocco: edificata nel corso del XVII secolo, custodisce un buon numero di opere pittoriche di buona fattura.

In località Arzenate, nei pressi del confine con Brembate di Sopra, è inoltre presente la chiesa di San Pietro ad Vincula, secondo alcuni studi risalente ad un periodo compreso tra l’VIII ed il X secolo. Nonostante sia stata soggetta a numerosi rifacimenti in epoca medievale, ha mantenuto uno stile romanico molto caratteristico, anche se intaccato dall’incuria dei secoli successivi.

Infine merita menzione Villa Marè-Ghidini, edificata nel XVIII secolo e dotata di un grande parco.

Popolazione Residente
1.965 (M 1.014, F 951)
Densità per Kmq: 953,9
Superficie: 2,06 Kmq
Codici
CAP 24030
Telefonico Prefisso 035
Codice Istat 016021
Codice Catastale A684
Informazioni
Denominazione Abitanti barzanesi
Santo Patrono San Rocco
Festa Patronale 16 agosto
Giorno di Mercato Settimanale lunedì mattina
Etimologia (origine del nome)
Deriva dal nome latino di persona Braccius, con l’aggiunta del suffisso -ana.
Il Comune di Barzana fa parte di:
 Comunità Montana Valle Imagna
Località e Frazioni di Barzana
contrade: Barzana, Arzenate, Casavoglio
Comuni Confinanti
Almenno San BartolomeoBrembate di SopraMapelloPalazzago
Ville e Palazzi
 Palazzo Rota
 Palazzo Passi
Chiese e altri edifici religiosi barzanesi
 Chiesa di San Rocco
 Chiesa di San Pietro ad Vincula (contrada: Arzenate)

 

Barzana Piazza Azzurri Campioni del Mondo 2006 lunedi 11 Banchi

Numeri utili GENERALI

Carabinieri

112

Polizia Stradale

035.276.300

Polizia di Stato

113

Polizia Locale (centrale operativa) 

035.399.559

Vigili del Fuoco

115

Protezione Civile

035.399.399

Guardia di Finanza

117

Chiamata urgente su n° occupato 

4197

Corpo Forestale

1515

Pronto intervento ASM

800.014.929

Emergenza Sanitaria

118

Guasti fognature, acqua e gas   

035.216.162

Guardia medica

035.455.51.11

Enel (guasti luce) 

803.500

ATB     

035.236.026

Radio Taxi       

035.451.90.90

Scrivi Recensione

commenti

Pubblicato in Barzana, Isola Bergamasca, Lunedì Mercati Bergamo, MERCATI BERGAMO e PROVINCIA BERGAMO

SPONSOR di Barzana – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Attività BarzanaNegozi BarzanaAziende BarzanaServizi BarzanaLocali BarzanaRistoranti BarzanaPizzerie BarzanaItinerari BarzanaPaese BarzanaComune BarzanaDove andare BarzanaInformazioni BarzanaNotizie Barzana Info Barzana Storia BarzanaPersonaggi Barzana Numeri Utili Barzana Curiosità Barzana Popolazione Barzana Frazioni Barzana Vivere Barzana Informazioni Turistiche Barzana Barzana Comune Barzana Informazioni Barzana Paese Barzana Fotografie Immagini BarzanaBarzana FotografieFoto BarzanaEventi BarzanaScuole BarzanaAssociazioni BarzanaHotel BarzanaDove Dormire BarzanaOggi BarzanaDove Mangiare Barzana