Comune di Vilminore di Scalve – Informazioni Paese e Turismo

ARTICOLI Vilminore di Scalve  ITINERARI  Vilminore di Scalve  EVENTI  Vilminore di Scalve NEGOZI Vilminore di Scalve  MANGIARE  Vilminore di Scalve  DORMIRE  Vilminore di Scalve  LOCALI  Vilminore di Scalve SERVIZI  Vilminore di Scalve AZIENDE Vilminore di Scalve CASE  Vilminore di Scalve SCUOLE  Vilminore di Scalve ASSOCIAZIONI  Vilminore di Scalve ARTISTI Vilminore di Scalve  WEB CAM Vilminore di Scalve  VIDEO  Vilminore di Scalve

L’origine del borgo risale al periodo della dominazione romana, quando venivano utilizzate le grandi risorse minerarie diferro e zinco della zona.

Qui venne istituito un Vicus, a cui il paese deve l’origine del proprio toponimo: Vicus Minor sta difatti ad indicare l’esistenza di un piccolo agglomerato urbano ( idem Vicus Maior per Vilmaggiore ).

Il Medioevo

I secoli successivi videro il borgo passare sotto il controllo del Sacro Romano Impero guidato da Carlo Magno, che donò l’intera zona ai monaci di Tours. Questi successivamente la permutarono in favore del Vescovo di Bergamo, il quale diede investitura feudale ai Capitani di Scalve.

Questi ultimi furono di fatto esautorati dalla costituzione dell’Universitas di Scalve, una piccola istituzione feudale molto simile ad una repubblica, che garantiva grandi privilegi agli abitanti ed un’autonomia al limite dell’indipendenza. Questa garantiva l’esenzione del servizio militare, libertà di caccia e pesca, nonché sgravi fiscali e la possibilità di sfruttamento delle miniere presenti in zona. Grazie a queste ultime si sviluppò il commercio, favorito anche dagli scambi con la val Seriana che avvenivano mediante il Passo della Manina, posto a monte delle frazioni di Nona e Teveno.

 

Chiesa di Vilmaggiore

La dominazione veneta

Con il passaggio alla Repubblica di Venezia, avvenuto nel XV secolo, Vilminore mantenne i privilegi conquistati precedentemente, e venne aggregato nellaComunità grande di Scalve, di cui fu capoluogo.

Soltanto nel 1797, con la fine della Serenissima e l’avvento della Repubblica Cisalpina, acquisì la propria autonomia comunale.

L’età moderna e contemporanea

Seguenti modifiche, operate dai vari regimi che si susseguivano nella valle, modificarono i confini territoriali, ma non intaccarono l’autonomia comunale di Vilminore, che restò centro di riferimento per la zona.

La storia recente è stata caratterizzata dal disastro causato dal crollo della Diga del Gleno, posta a monte dell’abitato. Il cedimento, avvenuto il 1º dicembre 1923, riversò una grandissima quantità d’acqua sui piccoli centri abitati sottostanti, provocando la morte di centinaia di persone e causando ingentissimi danni all’intera zona. A seguito di questo tragico evento, per parecchi anni l’economia della valle fu messa in ginocchio, causando un processo di emigrazione dalla valle.

Architetture religiose

Chiesa arcipresbiteriale Santa Meria Assunta e San Pietro

La chiesa Arcipresbiteriale, risalente al XVII secolo, fu edificata dai maestri Comacini in luogo di una pieve di lontanissima costruzione che fu a lungo sede della Vicaria Plebana, è intitolata a Santa Maria Assunta e San Pietro, e presenta sculture ed affreschi di pregio.

Chiese parrocchiali delle frazioni

 

L’antico Palazzo Pretorio, oggi sede della Comunità Montana della Valle di Scalve

Tra le chiese delle varie frazioni, tra cui quella della Santissima Trinità a Vilmaggiore, le parrocchiali di Teveno e Pezzolo che presentano strutture ed opere scultoree di grande impatto e quella di Nona che, intitolata alla Natività di Maria, risale al XVII secolo.

 

Ingresso a Vilminore

Architetture civili

Palazzo Pretorio

Notevole importanza riveste il Palazzo Pretorio, edificato nel 1375 ed ampliato due secoli più tardi. Recentemente restaurato, ospita la sede della locale Comunità montana.

Popolazione Residente
1.492 (M 741, F 751)
Densità per Kmq: 36,5
Superficie: 40,93 Kmq
Codici
CAP 24020
Telefonico Prefisso 0346
Codice Istat 016243
Codice Catastale M050
Informazioni
Denominazione Abitanti vilminoresi
Santo Patrono SS. Pietro e Paolo
Festa Patronale 29 giugno
Etimologia (origine del nome)
Documentato come Vicomenori, potrebbe derivare da vico minore. La specifica richiama la collocazione geografica nell’alta valle di Scalve.
Il Comune di Vilminore di Scalve fa parte di:
 Comunità Montana di Sclave
 Parco delle Orobie Bergamasche
Comuni Confinanti
AzzoneColereGromoOltressenda AltaRovettaSchilpario, Teglio (SO), Valbondione

MERCATO SETTIMANALE

Vilminore di Scalve Piazza Vitt.Veneto Piazza Giustizia giovedi 10 Banchi

Numeri utili GENERALI

Carabinieri

112

Polizia Stradale

035.276.300

Polizia di Stato

113

Polizia Locale (centrale operativa) 

035.399.559

Vigili del Fuoco

115

Protezione Civile

035.399.399

Guardia di Finanza

117

Chiamata urgente su n° occupato 

4197

Corpo Forestale

1515

Pronto intervento ASM

800.014.929

Emergenza Sanitaria

118

Guasti fognature, acqua e gas   

035.216.162

Guardia medica

035.455.51.11

Enel (guasti luce) 

803.500

ATB     

035.236.026

Radio Taxi       

035.451.90.90

Comuni Confinanti

 

Pubblicato in Giovedì Mercati Bergamo, MERCATI BERGAMO, PROVINCIA BERGAMO e Val di Scalve

SPONSOR di Vilminore di Scalve – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Attività Vilminore di ScalveNegozi Vilminore di ScalveAziende Vilminore di ScalveServizi Vilminore di ScalveLocali Vilminore di ScalveRistoranti Vilminore di ScalvePizzerie Vilminore di ScalveItinerari Vilminore di ScalvePaese Vilminore di ScalveComune Vilminore di ScalveDove andare Vilminore di ScalveInformazioni Vilminore di ScalveNotizie Vilminore di Scalve Info Vilminore di Scalve Storia Vilminore di ScalvePersonaggi Vilminore di Scalve Numeri Utili Vilminore di Scalve Curiosità Vilminore di Scalve Popolazione Vilminore di Scalve Frazioni Vilminore di Scalve Vivere Vilminore di Scalve Informazioni Turistiche Vilminore di Scalve Vilminore di Scalve Comune Vilminore di Scalve Informazioni Vilminore di Scalve Paese Vilminore di Scalve Fotografie Immagini Vilminore di ScalveVilminore di Scalve FotografieFoto Vilminore di ScalveEventi Vilminore di ScalveScuole Vilminore di ScalveAssociazioni Vilminore di ScalveHotel Vilminore di ScalveDove Dormire Vilminore di ScalveOggi Vilminore di ScalveDove Mangiare Vilminore di Scalve