Comune di Mozzo– Informazioni Paese e Turismo

ARTICOLI Mozzo  ITINERARI  Mozzo  EVENTI  Mozzo NEGOZI Mozzo  MANGIARE  Mozzo  DORMIRE  Mozzo  LOCALI  Mozzo SERVIZI  Mozzo AZIENDE Mozzo CASE  Mozzo SCUOLE  Mozzo ASSOCIAZIONI  Mozzo ARTISTI Mozzo  WEB CAM Mozzo  VIDEO  Mozzo

CENNI STORICI:

Il territorio circostante la città di Bergamo risulta abitato almeno dall’età del Bronzo (II millennio a.C.).

I primi documenti scritti in cui si parla di Mozzo risalgono invece agli anni 958 e 989: sai parla di alcuni lasciti di terreni effettuati da Guglielmo e Auberto figli di Aponi da Muzo, capostipite della famiglia da cui il paese ha preso il nome.

Nei secoli successivi la storia di Mozzo segue quella della vicina Bergamo. Dal 1927[5] al 1947[6] i comuni di Curno e Mozzo furono uniti in quello di Curdomo (dalle iniziali di Curno, Dorotina, Mozzo).

Mozzo, che nel dopoguerra era esclusivamente agricolo, ha visto negli anni l’insediamento di attività industriali (chimica fra le prime) e di una timida edilizia privata. Ma è a partire dagli anni ottanta che il paese trova la sua identità residenziale, divorando tutto lo spazio edificabile. Attualmente solo la fascia collinare che taglia il paese in direzione nord-sud rimane al riparo dalla lottizzazione, grazie ai vincoli posti dal Parco dei Colli, che impediscono l’edificazione di nuovi immobili. Grazie alla sua estrema vicinanza a Bergamo e alla relativa tranquillità, Mozzo negli anni ha attratto diverse fasce sociali, causando un rapido sviluppo che è sempre riuscito a garantire un’alta qualità della vita.

Il nome del paese da Fondum Mutii o Fondum Mucii e successivamente Muz, Muzo, Moss, Moz divenne infine Mozzo.

Il comune di Mozzo è adagiato a semicerchio intorno ai colli di Bergamo ed ha una superficie di 3,57 km2, in parte collinoso, in parte pianeggiante. L’altezza di riferimento, al centro del paese, è di 252 m s.l.m.

Una porzione del territorio comunale è inclusa nel Parco dei Colli di Bergamo, parco regionale lombardo.

I Colli

Tre sono le cime dei colli nel territorio di Mozzo e precisamente:

  • Colle Bagnada, (o monte Gussa, m 389)
  • Colle dei Gobbi (m 309)
  • Colle Lochis (m 287)

 

Popolazione Residente
7.481 (M 3.699, F 3.782)
Densità per Kmq: 2.101,4
Superficie: 3,56 Kmq
Codici
CAP 24030
Telefonico Prefisso 035
Codice Istat 016143
Codice Catastale F791
Informazioni
Denominazione Abitanti mozzesi
Santo Patrono San Giovanni Battista
Festa Patronale 24 giugno
Etimologia (origine del nome)
Deriva dal nome latino di persona Motius o da un nome medioevale Mozzo.
Il Comune di Mozzo fa parte di:
 Parco dei Colli di Bergamo
Località e Frazioni di Mozzo
Dorotina, Pascoletto, Borghetto
Comuni Confinanti
BergamoCurnoPonte San PietroValbrembo

MERCATO SETTIMANALE

Mozzo Piazza del Mercato giovedi 11 Banchi

Numeri utili GENERALI

Carabinieri

112

Polizia Stradale

035.276.300

Polizia di Stato

113

Polizia Locale (centrale operativa) 

035.399.559

Vigili del Fuoco

115

Protezione Civile

035.399.399

Guardia di Finanza

117

Chiamata urgente su n° occupato 

4197

Corpo Forestale

1515

Pronto intervento ASM

800.014.929

Emergenza Sanitaria

118

Guasti fognature, acqua e gas   

035.216.162

Guardia medica

035.455.51.11

Enel (guasti luce) 

803.500

ATB     

035.236.026

Radio Taxi       

035.451.90.90

Pubblicato in Bergamo Hinterland, Giovedì Mercati Bergamo, MERCATI BERGAMO e PROVINCIA BERGAMO

SPONSOR di Mozzo – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune? INFORMAZIONIAttività MozzoNegozi MozzoAziende MozzoServizi MozzoLocali MozzoRistoranti MozzoPizzerie MozzoItinerari MozzoPaese MozzoComune MozzoDove andare MozzoInformazioni MozzoNotizie Mozzo Info Mozzo Storia MozzoPersonaggi Mozzo Numeri Utili Mozzo Curiosità Mozzo Popolazione Mozzo Frazioni Mozzo Vivere Mozzo Informazioni Turistiche Mozzo Mozzo Comune Mozzo Informazioni Mozzo Paese Mozzo Fotografie Immagini MozzoMozzo FotografieFoto MozzoEventi MozzoScuole MozzoAssociazioni MozzoHotel MozzoDove Dormire MozzoOggi MozzoDove Mangiare Mozzo