Comune di Almenno San Salvatore – Almèn de S. Salvadùr ( i guine )

Informazioni Paese e Turismo Valle Imagna

ARTICOLI Almenno San Salvatore   ITINERARI  Almenno San Salvatore   EVENTI  Almenno San Salvatore NEGOZI Almenno San Salvatore   MANGIARE  Almenno San Salvatore   DORMIRE  Almenno San Salvatore   LOCALI  Almenno San Salvatore SERVIZI  Almenno San Salvatore AZIENDE Almenno San Salvatore CASE  Almenno San Salvatore SCUOLE  Almenno San Salvatore ASSOCIAZIONI  Almenno San Salvatore ARTISTI Almenno San Salvatore   WEB CAM Almenno San Salvatore   VIDEO  Almenno San Salvatore

CENNI STORICI

Il toponimo “Almenno San Salvatore” deriva da “Lemine”, la cui etimologia è incerta. Già in epoca romana, Almenno S.S. era già dotato di un ampio comprensorio territoriale strutturato in pagus . Il centro amministrativo si trovava nell’area del Castello in prossimità del ponte di Lemine, noto come Ponte della Regina.

Il territorio almennese, antropizzato fin dalla protostoria, ha visto il passaggio dei Celti, dei Galli Cenomani, dei Romani, che oltre al ponte sul Brembo lasciarono diverse testimonianze archeologiche, per diventare, dopo la conquistalongobarda, una corte regia.

Dopo la caduta del regno longobardo il territorio della curtis fece parte della contea di Lecco fino alla fine dell’XI secoloquando passò come beneficium all’episcopato di Bergamo nel cui possesso rimase fino al 3 marzo 1220, anno in cui i dritti feudali passarono al nascente comune.

Edifici notevoli

 

S. Giorgio, chiesa romanica XII

Nel territorio di Almenno San Salvatore sono presenti diversi edifici di rilevante valenza storico-aritistica.

Particolarmente importante è il complesso della Pieve e dell’annesso Santuario della Madonna del Castello con affreschi risalenti al X secolo, la prima, e pitture di Andrea Previtali e di Gian Paolo Cavagna, il secondo.

La chiesa di San Giorgio costituisce un raro gioiello architettonico romanico i cui affreschi superstiti, di grande bellezza, sono una eccezionale testimonianza della pittura romanica bergamasca.

 

L’Umbriana e la Chiesa di San Nicola ad Almenno San Salvatore

Il convento degli Agostiniani e la chiesa di Santa Maria della Consolazione, parti di un unico complesso religioso appartengono al periodo rinascimentale.

La chiesa presenta alcuni affreschi del XVI secolo tra i quali spiccano la Trinità di Andrea Previtali, una deliziosaAnnunciazione cinquecentesca di autore ignoto e lo sposalizio mistico di Santa Caterina di Antonio Boselli.

Altri monumenti di rilievo sono le parrocchiali di San Salvatore Nuovo. Sorta nel 1455 circa, è stata pesantemente ristrutturata nella prima metà del Settecento.

Soprannome: 

Almenno San Salvatore Almèn de S, Salvadùr(i guine)

Popolazione Residente

5.749 (M 2.788, F 2.961)
Densità per Kmq: 1.210,3
Superficie: 4,75 Kmq
Codici
CAP 24031
Telefonico Prefisso 035
Codice Istat 016007
Codice Catastale A217
Informazioni
Denominazione Abitanti almennesi
Santo Patrono Santissimo Salvatore
Festa Patronale seconda domenica di luglio
Compatrono Madonna Candelora
Etimologia (origine del nome)
Deriva da Almenno, che designa un “vasto territorio”, o dal gallico lemos (olmo). La specifica “San Salvatore” onora il santo titolare della chiesa parrocchiale.
Il Comune di Almenno San Salvatore fa parte di:
 Comunità Montana Valle Imagna
 
Località e Frazioni di Almenno San Salvatore
Almenno Basso, Almenno Alto
Comuni Confinanti
AlmèAlmenno San BartolomeoPaladinaStrozzaUbiale ClanezzoVilla d’Almè
Ville e Palazzi
 Villa Lurani Cernuschi (in località Almenno Alto)
Chiese e altri edifici religiosi almennesi
 Chiesa della Madonna del Castello
 Chiesa Santa Maria della Consolazione (detta di San Nicola)
 Chiesa di San Giorgio
 Chiesa Parrocchiale di San Salvatore
Il comune è gemellato con
 Soller e Valdemosa (Isola di Mallorca – Spagna)

MERCATO SETTIMANALE

Almenno San Salvatore Via Postico sabato 52 Banchi

Numeri utili GENERALI

Carabinieri

112

Polizia Stradale

035.276.300

Polizia di Stato

113

Polizia Locale (centrale operativa) 

035.399.559

Vigili del Fuoco

115

Protezione Civile

035.399.399

Guardia di Finanza

117

Chiamata urgente su n° occupato 

4197

Corpo Forestale

1515

Pronto intervento ASM

800.014.929

Emergenza Sanitaria

118

Guasti fognature, acqua e gas   

035.216.162

Guardia medica

035.455.51.11

Enel (guasti luce) 

803.500

ATB     

035.236.026

Radio Taxi       

035.451.90.90

Scrivi Recensione

Pubblicato in Almenno San Salvatore, MERCATI BERGAMO, PROVINCIA BERGAMO, Sabato Mercati Bergamo e Valle Imagna

ATTIVITA' di Almenno San Salvatore

Attività Almenno San SalvatoreNegozi Almenno San SalvatoreAziende Almenno San SalvatoreServizi Almenno San SalvatoreLocali Almenno San SalvatoreRistoranti Almenno San SalvatorePizzerie Almenno San SalvatoreItinerari Almenno San SalvatorePaese Almenno San SalvatoreComune Almenno San SalvatoreDove andare Almenno San SalvatoreInformazioni Almenno San SalvatoreNotizie Almenno San Salvatore Info Almenno San Salvatore Storia Almenno San SalvatorePersonaggi Almenno San Salvatore Numeri Utili Almenno San Salvatore Curiosità Almenno San Salvatore Popolazione Almenno San Salvatore Frazioni Almenno San Salvatore Vivere Almenno San Salvatore Informazioni Turistiche Almenno San Salvatore Almenno San Salvatore Comune Almenno San Salvatore Informazioni Almenno San Salvatore Paese Almenno San Salvatore Fotografie Immagini Almenno San SalvatoreAlmenno San Salvatore FotografieFoto Almenno San SalvatoreEventi Almenno San SalvatoreScuole Almenno San SalvatoreAssociazioni Almenno San SalvatoreHotel Almenno San SalvatoreDove Dormire Almenno San SalvatoreOggi Almenno San SalvatoreDove Mangiare Almenno San Salvatore